<prec succ>
________________________________________________________________________________________________________________________

CASA BIFAMILIARE IN VIA DE FRANCISCO, LOTTO G13 - settimo torinese TO

 

 

Questo progetto, come altri precedentemente descritti, si inserisce nella medesima area di espansione residenziale di Settimo Torinese ai margini del centro urbano.
Il contesto è dunque lo stesso, ma diverse sono le richieste dei committenti: in questo caso pur trattandosi di una fabbricato bifamiliare, le due unità abitative sono destinate a due nuclei familiari distinti ma con un grado di parentela tra di loro: le due unità sono dunque concepite come parte di uno stesso fabbricato, i cui spazi esterni sono pensati come luoghi condivisi dai diversi utenti.
L’involucro esterno raccoglie, dunque, sotto una medesima copertura le due unità, fornendo uno schermo più opaco verso la strada e verso la proprietà adiacente, mentre diventa maggiormente “trasparente” verso la corte interna.

Il semplice volume esterno in intonaco bianco, attraverso un gioco compositivo di compenetrazione e sottrazione di solidi, lascia trasparire due corpi minori rivestiti in pietra, creando un corridoio coperto per l’accesso ad una delle abitazioni e uno spazio esterno coperto tra le due unità, collegate tra loro da una passerella aerea.

La ricchezza e l’espressività del progetto è dunque ricercata attraverso l’alternanza di luce e ombra ottenuta attraverso il gioco di volumi e grazie al contrasto cromatico dato dall’accostamento di intonaco e pietra.
A livello distributivo il progetto prevede un piano interrato destinato ad autorimesse, lavanderie, cantine e locali di sgombero, un piano fuori terra, abitabile, ed infine un piano sottotetto ospitante alcuni locali di servizio usabili.

 

________________________________________________________________________________________________________DATI DI PROGETTO

Localizzazione:

Servizi oggetto dell’incarico:
Committente:

gruppo di progettazione: